Risultati della ricerca per:ristoranti

Monteiasi

Anticamente fu uno dei centri dell'Albania Salentina. Si sviluppò attorno a una vecchia masseria di proprietà della famiglia Antoglietta, che vi tradusse una colonia di Albanesi nel XV secolo. Il piccolo agglomerato, successivamente, fu elevato a baronia. Con il titolo di ducato - nel Cinquecento - lo tenne, invece, la...

Fragagnano

Abitata sin dall'Eneolitico, così come hanno dimostrato svariati ritrovamenti risalenti all'epoca preistorica, Fragagnano trae il suo toponimo dal nome del colono romano Freganius, che sembra sia stato proprietario di un praedium nell'agro di questa cittadina. Ma è comunque durante il Medioevo che Fragagnano attraversa le fasi più ricche di avvenimenti...

Manduria

Situata sulle Murge Tarantine, Manduria gode di un clima tipicamente mediterraneo, il che significa estati piuttosto calde, lunghe e secche, appena mitigate dal vento prevalentemente di scirocco e inverni particolarmente miti, nei quali si concentrano le scarse precipitazioni annuali. Manduria è una tra le più grandi e attive cittadine della...

Faggiano

L'origine di Faggiano risale presumibilmente alla fine del XIII° sec., ma le prime notizie scritte sono Castello di S. Crispieri Archivio De Vitis della metà del secolo XV°, quando era possedimento di Antonio Muscettola. In quell'epoca il "casale" era povero e scarsamente popolato e così rimase sino a quando fu...

San Marzano di San Giuseppe

Sorse come casale rurale nell'Alto Medioevo in una zona abitata dalla preistoria. Nel Trecento è citata come feudo di alcune famiglie nobiliari, fra le quali quella degli Orsini del Balzo. Abbandonata a causa delle incursioni saracene, fu ripopolata nel Cinquecento da una colonia di Albanesi comandata da Demetrio Capuzzimati, al...

Grottaglie

Se osserviamo attentamente lo stemma della nostra città possiamo notare una grotta dall'interno della quale sbuca una mucca, e sopra di essa alcune spighe di grano; in alto poi vediamo una stella splendente.Il nome Grottaglìe richiama così l'elemento caratteristico del nostro territorio in cui si aptono diverse gravine o lame...

Carosino

Carosino sorse col probabile nome di Citrignano per opera dei Tarantini scampati, nel corso del 900 d.C., alle invasioni e ai vari saccheggi della città da parte di Goti, Longobardi e Saraceni. Nel Trecento fu dominata dai Palmerio. Nel secolo successivo fu popolata dagli Albanesi, profughi dopo la morte di...

Dove Mangiare

Consulta l’elenco dei Ristoranti di Taranto e di tutte le strutture di ospitalità turistica e scegli dove trascorrere momenti lieti in città o nei paesi limitrofi. PER TROVARE QUELLO CHE VI INTERESSA,per un aiuto immediato e personalizzato in merito alle varie esigenze, questi i contatti:e-mail: taranto.turismo@gmail.com telefono n° 3200403765RISTORANTI

Massafra

Il suo territorio è un museo a cielo aperto e presenta i segni della presenza umana a partire dal periodo preistorico (tardo Paleolitico). Ritrovati dagli studiosi oltre a numerosi reperti in pietra e selce (famoso il dolmen di Accetta), testimonianze dell'esistenza di colonie messapiche, memorie della civiltà greca e di...

Castellaneta

Ricordata nell'Alto Medioevo col nome di Castellanetum, si costituì come abitato, sotto l'influenza bizantina, nel X secolo, accogliendo nelle sue grotte i contadini dei casali del circondario minacciati dalle continue incursioni saracene. Nel 1081 fu sottomessa dai Normanni e nel 1088 divenne sede vescovile. Successivamente fu infeudata ai Caracciolo e...